IMQ GroupIMQ Group
Testing • Inspection • Certification
Cerca

CSI designato dall'autorità tedesca KBA per omologazioni europee e internazionali (marcatura e1 e E1)

Omologazione parziale di veicoli e componenti per il settore automotive


Il KBA (Kraftfahrt-Bundesamt), l'ente federale dei trasporti tedesco, ha designato la Divisione Automotive di CSI quale Servizio Tecnico riconosciuto sia come laboratorio di prova (ISO/IEC 17025:2005) e sia come organismo d’ispezione (ISO/IEC 17020:2012) per il rilascio di omologazioni con marcatura E1 ed e1.

Le marcature “E” ed “e” seguite dal numero identificante lo Stato Membro responsabile del rilascio (“1” nel caso della Germania, “3” nel caso dell’Italia, “4” nel caso dei Paesi Bassi,…), lo ricordiamo, sono marcature obbligatorie per poter immettere sul mercato la componentistica dedicata al settore automotive.

Il riconoscimento ottenuto da CSI riguarda le categorie A, B e D, ossia la possibilità di condurre il servizio di testing, finalizzato all'omologazione e/o alla sorveglianza, sia all'interno dei laboratori CSI sia presso laboratori esterni (di terza parte o del costruttore), favorendo la scelta della migliore soluzione per il Cliente. Grazie a tale riconoscimento, CSI ha ora la possibilità di fornire ai propri Clienti prove di conformità e omologazioni su un’ampia varietà di regolamenti UE e UNECE.

I principali prodotti e tipologie di verifica per i quali CSI ha ottenuto il riconoscimento riguardano: Motore / Emissioni inquinanti, Emissioni sonore, Sistemi di frenatura e sterzo, Ruote / Pneumatici, Test di resistenza / Dispositivi di accoppiamento, Visibilità, Sicurezza passiva, Sicurezza attiva, Dispositivi di misurazione e controllo, ....

"Il riconoscimento ottenuto dall'autorità tedesca è un'ulteriore conferma dell'autorevolezza di cui godiamo nel settore automotive" ha dichiarato Vincenzo Ruocco C.E.O. di CSI Automotive Divison "e viene a rafforzare il nostro ruolo di riferimento nel settore, quale più grande polo italiano per la sicurezza di veicoli e componenti".

Rivolgendosi a CSI le aziende del settore automotive potranno usufruire delle riconosciute competenze dei suoi tecnici nonché di un aggiornamento continuativo su sviluppi normativi, consentito dalla partecipazione degli ingegneri CSI alle riunioni normative di Exchange of Experience tenute da KBA.